Autunno,  Libri,  Natura,  Stagioni,  Uccelli

Libri per bambini sulle migrazioni degli animali

Tanto tempo fa gli uomini si stupivano quando vedevano partire stormi interi di uccelli durante l’autunno. Raccontavano miti e leggende per dare una spiegazione a queste sparizioni, alcuni immaginarono che le rondini ad esempio si addormentassero in autunno per svegliarsi in primavera. Altri ipotizzarono che d’inverno alcuni uccelli volavano via sulla luna.

Oggi sappiamo bene che in realtà alcuni animali intraprendono viaggi incredibili per sfuggire dai freddi inverni e trovare ristoro in terre più accoglienti.

Condividiamo con voi alcuni domande interessanti sull’argomento, cui abbiamo dato risposta grazie a libri per bambini sulle migrazioni degli animali davvero speciali.

Perché alcuni animali migrano e non restano sempre nei paesi caldi?

Per quale motivo alcuni animali decidono di fare lunghi viaggi in zone più calde? Il motivo è semplice, perché nei nostri territori la natura, nel periodo primaverile offre grandi quantità di ottimo cibo come insetti, semi ed erba rigogliosa. Esattamente tutto quello che serve per nutrire i piccoli appena nati.

Viaggi incredibili che vengono fatti unicamente per cercare le migliori condizioni per procreare!

Parlare ai bambini della migrazione

Solo gli uccelli migrano?

Tra gli animali che migrano i viaggiatori alati sono i più numerosi, ci sono però tanti altri animali che si spostano da una zona all’altra durante l’anno. Ci sono ad esempio piccoli insetti, come farfalle e libellule, così fragili all’apparenza che si spostano per centinaia di chilometri.

Sotto la superficie del mare viaggiano anche molte specie di animali come i salmoni, che si spostano una sola volta nel corso della loro vita per riprodursi. Altri, come le aragoste, migrano in base alla stagione e alla temperatura dell’acqua. Le tartarughe di mare vanno a deporre le uova nelle spiagge assolate dove sono nate e alle volte fanno viaggi di oltre i duemila chilometri.

Sulla terraferma ci sono altri animali che si spostano come le renne, costrette a fuggire dal freddo intenso! Poi ci sono migrazioni dovute alla scarsità di cibo, e questo succede per gli gnu e le cavallette in Africa.

Come fanno ad orientarsi senza bussole o sofisticati congegni elettronici?

Per spostarsi gli animali usano semplicemente la posizione del Sole, della Luna e delle stelle. Non è incredibile considerando che la posizione degli astri nel cielo cambia continuamente? Pensate che gli uccelli si orientano anche quando il cielo è oscurato grazie al magnetismo terrestre, praticamente è come se avessero un’ipotetica bussola interna puntata sul nord!

libri per Parlare ai bambini della migrazione

Il viaggio che compiono inoltre è pieno di pericoli, gli uccelli ad esempio devono sfuggire ai predatori, alle tempeste per non parlare degli insetticidi e dell’inquinamento di vario genere.

E’ davvero affascinante parlare delle migrazioni ai nostri bambini, è così incredibile vedere come diverse specie di animali si mettono in marcia e si spostano in massa. Tutti percorrono migliaia di chilometri tra mille insidie e pericoli, per uno scopo ben preciso. Quanta meraviglia i natura!

Di seguito alcuni libri davvero affascinanti sul tema, albi illustrati adatti a bambini curiosi che sono alla scoperta del mondo.

Migrazioni

Un libro che tratta l’argomento in modo esaustivo e completo è decisamente Migrazioni di Editoriale Scienza.

recensione Migrazioni di Editoriale Scienza. libri migrazioni animali.

Migrazioni è un albo illustrato che racconta di varie specie di animali in movimento, che viaggiano regolarmente per cercare un luogo migliore per dare la vita ai propri piccoli.

Le immagini sono corredate di ampie spiegazioni che catturano l’attenzione di grandi e piccini e, gli animali menzionati sono davvero tanti. Ci sono i cetacei, i pinguini, le libellule, le sardine, i granchi ma anche i salmoni, gli elefanti e le tartarughe. Il mio preferito tra tutti è decisamente la farfalla monarca!

Storie di viaggi straordinari

Il libro Storie di viaggi straordinari di De Agostini editore è una raccolta di racconti brevi di viaggi incredibili.

recensione Storie di viaggi straordinari

Balene, uccelli, elefanti, farfalle, tartarughe e altri animali che si spostano silenziosamente e fanno viaggi davvero straordinari sotto i nostri occhi.

Pensate che la farfalla Monarca, originaria del Canada e Stati uniti, percorre circa 4000 km per raggiungere i boschi messicani dove si riprodurrà e trascorrerà il periodo invernale. Si tratta di un viaggio di sola andata, perché sarà la nuova generazione a fare ritorno dal Messico e che morirà in Canada o Stati Uniti. Il loro ciclo di vita dura solo poche settimane, eppure hanno ben impresso la strada che devono compiere.

L’autunno della piccola oca

L’autunno della piccola oca di Emme Edizioni è un racconto sulla migrazione delle oche adatto anche ai bambini più piccoli.

recensione L'autunno della piccola oca

L’aria è cambiata nel bosco e piccola oca si rende conto che qualcosa sta cambiando anche dentro di lei. Le illustrazioni vivide accompagnano la piccola oca nella ricerca del suo posto nel mondo. La natura è pura magia e ci sono cose che accadono perché scritte dentro di noi, da millenni.

Un racconto dolce, intenso per incoraggiare i nostri piccoli a osservare il mondo intorno a noi con occhi nuovi.

Piccola Balena di Orecchio Acerbo

Piccola Balena di Orecchio Acerbo è il racconto di un viaggio silenzioso, nei fondali marini che ogni anno i cuccioli di balena devono fare per tornare i loro abituali territori del Nord.

recensione Piccola Balena di Orecchio Acerbo. libri migrazioni animali

Piccola Balena è nata al Sud, nelle calde acque tropicali e un giorno la sua mamma le dice che dovranno fare un lungo viaggio per raggiungere la loro famiglia. Oltre 12.000 miglia, tra mille difficoltà accompagnati dalle loro madri.

Un viaggio epico che parla di, coraggio, fiducia e dell’importanza di spronare i propri piccoli anche nelle difficoltà. Una storia emozionante che ci ricorda che la natura spesso ci è di esempio nel crescere i nostri piccoli con la capacità di sapersela cavare nel mondo.

Animal Migrante

Animal Migrante di Hopi Edizioni è un libro davvero originale, perché propone un grazioso gioco a tema per i bambini.

recensione Animal Migrante di hopi edizioni

Il libro Animal Migrante mostra come animali e piante si sono da sempre spostati per pura necessità, e anche se noi percepiamo la vita come immobile, la verità è che la maggior parte non lo è per niente.

Il racconto mostra come la natura si adatta pur di sopravvivere e il tutto è arricchito con approfondimenti su come si orientano gli esseri viventi in base alle stelle, ai venti e alle correnti.

Il libro contiene un gioco, l’Oca Migrante che con due dadi e quattro personaggi da ritagliare permette ai bimbi di vivere la migrazione attraverso il gioco!

animal migrante gioco sulle migrazioni

Nella mia vetrina Amazon potrete trovare questi e altri libri meravigliosi per bambini curiosi di conoscere il mondo

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.