Creare una scatola del mare con i bambini

Il mare è parte della nostra quotidianità, in estate passiamo interi pomeriggi in riva al mare e adoriamo restare fino a sera e mangiare sotto l'ombrellone, mentre il sole tramonta e la spiaggia è quasi deserta.
Ogni sera il sole al tramonto ci regala scorci unici e irripetibili.

Con i bambini abbiamo portato un pezzetto di mare a casa nostra.

creare un acquario a casa con i bambini

Abbiamo realizzato una scatola del mare, in cui concentrare i ricordi e i lavori che abbiamo fatto sul mondo marino. Un progetto lungo un estate e realizzato a tappe.


#Parte prima: Pesci in argilla


Adoriamo lavorare con l'argilla, gli animali poi sono la nostra passione, così abbiamo riprodotto con le formine e senza, alcuni abitanti del mare! Dopo aver atteso i tempi di asciugatura, abbiamo verniciato i piccoli pesciolini secondo i nostri gusti.

Abbiamo anche aggiunto glitter e completato con una vernice lucida.

lavorare con l'argilla con i bambini


#Parte seconda: Legnetti e conchiglie in spiaggia

Nella nostra scatola abbiamo voluto inserire anche alcuni legnetti ritrovati nelle nostre passeggiate in riva al mare. Per far esaltare il colore sullo sfondo blu, abbiamo preferito verniciarli di bianco.
Piccolo ha eseguito questo lavoro in completa autonomia, soddisfatto delle tante abilità manuali che ha raggiunto questa estate.

Le conchiglie invece, abbiamo preferito lasciarle al naturale, ci piacciono tantissimo così!

camminare al mare con i bambini



#Parte terza: Scatola acquario

Per la scatola del mare, abbiamo comprato una cassettina in legno naturale, grezzo, questo ci ha permesso di poterla verniciare a nostro piacimento. Abbiamo scelto un blu metallizzato molto forte, per dare intensità al nostro mare!

creare con i bambini in famiglia

 

#Parte quarta: la nostra barca dei sogni

Una delle esperienze che maggiormente ha colpito i bambini questa estate, sono state le uscite in barca che abbiamo fatto: una la notte dell'eclissi lunare e l'altra in occasione del nostro corso di biologia marina.
Abbiamo quindi deciso d'inserire una piccola barca nella nostra scatola.

realizzare un acquario con i bambini

Per realizzare la piccola barchetta abbiamo usato la base di una vecchia candela a forma di conchiglia. Al suo interno abbiamo inserito della pasta al sale, fondamentale per poter fissare la vela.

Per la vela invece abbiamo usato un disegno di Piccolo realizzato tempo fa con le tempere colorate. Dal disegno siamo riusciti a ricavare un triangolo colorato che abbiamo incollato prima su uno stecchino di legno, poi il tutto è stato fissato sulla pasta di sale.


#Parte quinta: assemblare la scatola del mare

La parte più delicata ma anche la più bella è quella che ci porta a completare il nostro lavoro e assemblare tutti i materiali che abbiamo preparato con tanta cura. La nostra scatola del mare è di un blu intenso, così abbiamo fissato i legnetti bianchi sul fondo con la colla a caldo. Questi legnetti sono stati utili come base su cui incollare anche i pesci, la murena, la tartaruga e la stella marina.
Infine abbiamo decorato il bordo con le nostre conchiglie preferite, e i pesci colorati.

conservare i ricordi in famiglia

Un lavoro lungo u'estate e carico di ricordi, ora lo attende un posto in prima fila in casa nostra!
Voi invece come conservate i vostri ricordi più belli?

Commenti

  1. Bellissima la vostra cassetta marina, io adoro i legnetti del mare e le conchiglie.
    Noi i ricordi li conserviamo dentro alla scatola dei ricordi, i lavori, i disegni etc. invece che vogliamo tenere li cataloghiamo dentro ad un' altro scatolone, poi ogni tanto rivediamo e decidiamo se tenere o meno.
    Non ho ancora trovato una soluzione piú funzionale per ora.
    Un caro saluto Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che uno dei problemi delle mamme homeschooler è: dove metto tutti questi progetti, lavori svolti?
      Dovremmo parlarne prima o poi. NOn credi?

      Elimina
  2. Che bellissimo lavoro!
    Mio figlio grande a volte ama disegnare i posti che ha visto per tenere il ricordo più fisso.
    Per il resto dipende dai ricordi... molte volte ne parliamo insieme...
    =)
    Ciao ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il disegno è una bella passione, purtroppo al mio non piace nè disegnare, nè scrivere....però amiamo parlare e osservare....
      ci adattiamo!!

      Elimina

Posta un commento

Grazie per il tuo commento!
La luna di carta