Al museo archeologico a Bologna: l'Antico Egitto

Quest'anno la nostra Pasquetta è stata all'insegna della storia egizia, abbiamo infatti deciso di andare al Museo Archeologico di Bologna per visitare la sezione egizia e sentirci dei veri e propri archeologi.
Non eravamo soli, un gruppo di amici temerari e curiosi come noi, ci ha accompagnato e ci siamo divertiti un mondo.

con i bambini al museo egizio

Il museo di Bologna ha una collezione egizia molto ricca, circa 3500 oggetti, ceduti al comune della città da Pelagio Palagi, una raccolta di reperti considerata tra le più complete in Italia.
Ad accompagnarci tra sfingi, amuleti, sarcofagi e mummie una guida molto competente, che ci ha raccontato la storia dei vari ritrovamenti fatti, e delle vicissitudini del popolo egizio.

museo egizio a bologna


Da sempre trovo molto emozionante trovarmi davanti ai geroglifici, parole, testi e frasi scritte oltre 4.000 anni fa e giunti quasi intatti fino ai nostri giorni. Sfiorare con le mani i testi geroglifici impressi nella pietra è come fare un salto indietro nel tempo, di migliaia di anni e immaginare davanti agli occhi persone, popoli con usanze e abitudini così diverse e lontane.

musei egizio a bologna con i bambini


Mio figlio fino a oggi non aveva mai visto reperti egizi, e oggi finalmente ha osservato da vicino sarcofagi, papiri, scarabei e tanto altro. Tutto quello che finora abbiamo letto nei libri, guardato nei documentari ha preso forma davanti ai nostri occhi. Ci siamo sorpresi nel riconoscere i vasi canopi, ma anche spaventati nel pensare che dentro quei sarcofagi c'erano mummie di persone realmente esistite.
Per non parlare poi, di quanto alla fine, ci siamo ritrovati davanti una vera mummia: se i piccoli non riuscivano a capire, i grandi erano in silenzio mentre nella loro mente prendevano forma tante domande che poi ci avrebebro posto.
Interessante anche vedere le mummie di diversi animali che gli egizi mummificavano come i loro amati padroni.

musei egitto in italia

Cosa ci porteremo a casa di questo museo? Noi siamo rimasti colpiti da due cose: la prima è che non sapevano che gli egizi, alle volte letteralmente incollavano il sarcofago sulla mummia del defunto.
Usavano un mix composto da papiri e colla e avvolgevano con questo composto, "tipo cartonnage", il cadavere mummificato.
La seconda cosa che mi porterò a casa è una piccolezza: nel museo sono in esposizione papiri ricchi di testo in lingua demotica, la cosa interessante è che gli egizi per scrivere usavano due colori, nero e le parti da evidenziare in rosso.
Questo ci ha fatto pensare molto, in fin dei conti le grandi civiltà del passato ci hanno davvero lasciato molto più di quello che crediamo!

mummie nei musei in italia


Un museo bellissimo, ricco di reperti e il personale è davvero competente e ben preparato. E' stato un vero piacere ascoltare due ore di storia egizia, in un museo come quello archeologico di Bologna.

Se la mattina l'abbiamo dedicata alla cultura, il pomeriggio è stato all'insegna del divertimento puro tra le vie del centro bolognese. Complici gli amici, quelli giusti che ti fanno sorridere sempre e comunque, ci siamo goduti le vie della città con i suoi tanti spettacoli di strada, sole e allegria.
Grazie Bologna.

visitare bologna con i bambini


Informazioni pratiche

Il museo Archeologico di Bologna ha sede nello storico palazzo Galvani, sin dalla sua inaugurazione ufficiale, nel 1881. Sin da allora ospita importanti collezioni archeologiche italiane, tra cui quella egizia. Per informazioni sulle aperture, sui costi dei biglietti e le visite guidate, il loro sito è www.comune.bologna.it/museoarcheologico.

Molto interessante è la pagina "10 buone ragioni per non venire al museo!"









Per maggiori approfondimenti:

studiare antico egitto scuola primaria

Commenti

  1. Più che piccolezza, la definirei già una grande genialità quella degli Egizi. È stato il popolo dalle immense risorse e come si dice oggi era "molto avanti" .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo....io e mio marito abbiamo una vera passione per il popolo egizio!

      Elimina
  2. Bellissimo il scopro oggi questo museo e di musei a Bologna ne ho visti!Che ridere la pagina che hai Lincato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi lo abbiamos scoperto perchè tutte le scuole della nostra zona in quarta elementare vanno a visitare la sezione egizia. Noi ci siamo andati con gli amici!

      Elimina

Posta un commento

Grazie per il tuo commento!
La luna di carta