Grotte di Frasassi

Vi raccontiamo la nostra avventura alle Grotte di Frasassi l'anno scorso, il 24 dicembre il giorno della vigilia di Natale.

travelschooling marche

A noi queste grotte piacciono davvero tanto, molti anni fa con mio marito ci siamo addirittura avventurati con lo speleologo nel percorso rosso. Una speleo-avventura della durata di 3 ore con stivali e caschetto che ti porta nel cuore della montagna: ancora ricordo il buio, il silenzio assoluto e il nostro senso di impotenza di fronte alla natura, non mi sono mai sentita così piccola!

L'anno scorso volevamo far vedere le grotte ai nostri bambini e abbiamo scelto il 24 dicembre perchè forse è tra i pochi giorni all'anno in cui non vi è tanta affluenza, quindi ci si può davvero godere questo spettacolo della natura.

viaggiare con i bambini marche

Eravamo con i nostri amici, una decina di bambini incuriositi dalla notizia che li portavamo in una grotta. Non avevamo preparato nostro figlio a quello che avrebbe visto, volevamo che fosse una sorpresa.....e così è stato! La natura è meravigliosa....anche nel sottosuolo, nel mondo nascosto agli occhi della maggiorparte.

Ricordo ancora la meraviglia nel suo sguardo. L'emozione che ho letto nei suoi occhi è la stessa che ha fatto battere il cuore a noi grandi, nonostante non fosse la prima volta che assistevamo a tanta bellezza.


Camminiamo in questo scenario fiabesco molto accogliente, qui è stranamente caldo rispetto al freddo invernale che abbiamo lasciato fuori. Il percorso è lungo oltre un kilometro, ma il tempo passa velocemente, perchè siamo rapiti dagli scenari intorno a noi, sempre diversi e profondamente suggestivi.

I bambini fanno tante domande alla guida, che con grande cortesia e pazienza risponde a tutti. Ci spiega che oggi siamo stati fortunati, siamo l'unico gruppo....e possiamo davvero dire di avere le grotte solo per noi!

Una vera meraviglia: l'unico dispiacere è uscire, desidererei restare qui per ore per ammirare quanto la creazione sia veramente bella.

visitare le marche con bambini

Insieme alle Grotte di Frasassi, abbiamo visitato il Museo di Genga: storia e arte del territorio, l'Abbazia di San Vittore sicuramente affascinante nel suo contesto naturale, e il Museo Speleo paleontologico ed archeologico dove i bambini hanno potuto vedere l'Ittiosauro Marta, che some tutti i dinosauri estinti esercita su grandi e piccoli un forte fascino!

fossili per bambini nelle marche

Se siete in zona comunque non potete non visitare Fabriano e la sua cartiera, in un prossimo post vi raccontiamo anche questa avventura.

Informazioni Pratiche

Il nostro consiglio è visitare assolutamente le grotte, se potete preferibilmente organizzate la visita in bassa stagione o in una giornata infrasettimanale a causa della forte affluenza che vi è normalmente.
Il percorso è agevole anche per i bambini e la visita è sempre guidata. Per ulteriori informazioni e prezzi questo il loro sito www.frasassi.com.

Importante: nella grotta è severamente vietato fare foto, infatti le foto che sono in questo post, sono foto ufficiali tratte dal loro sito.

Commenti

  1. Leo con la sua passione per il sottosuolo ci ha portato in molte grotte da postumja alle grotte dell' ardeche in Francia alle nostre grotte e miniere vicine a casa. Queste ci mancano ma rimedieremo.
    Molto bello sul tema del sottosuolo è il librone" sotto acqua e sotto terra ".

    RispondiElimina
  2. Wow....ne hai viste davvero molte di grotte, noi siamo solo agli inizi! Seguirò le tue indicazioni per la visita alle altre grotte....e cercherò nella nostra biblioteca anche il libro che ci hai suggerito, magari a mio figlio piace!!!
    grazie Chia

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per il tuo commento