Tanti modi di fare Homeschooling

Cos'è l'homeschooling? Come si fa a istruire il proprio figlio a casa? Dare una risposta a queste domande senza cadere nella banalizzazione è difficile. Sicuramente l'homeschooling non è "la scuola a casa", e va oltre lo studiare a tavolino verbi e tabelline.

Scegliere l'homeschooling comprende fare propri un insieme di metodi, principi e valori su cui si basa l'educazione dei propri figli, è qualcosa di profondo e complesso, parte integrante di un lungo processo di crescita personale e familiare.

Per esperienza posso dire che non sapevamo quanto ci avrebbe cambiato scegliere l'istruzione parentale. L'homeschooling consente di vivere l'apprendimento in modo libero e senza condizionamenti. I bambini non sono però i soli ad apprendere, questo processo coinvolge anche i genitori, perchè a un certo punto ti rendi conto di volerne sapere sempre di più!

homeschooling in Italia

Bambini liberi di imparare

La più grande rivoluzione quando decidi d'istruire tuo figlio a casa è scoprire che i bambini imparano, anche senza di noi. I giusti stimoli e un amorevole supporto possono aiutare e velocizzare questo naturale processo, ma resta il fatto che tutti noi siamo predisposti all'apprendimento.

L'altra grande rivoluzione è scoprire che apprendere non è sempre noioso e pesante, ma può essere  divertente e piacevole. Si può infatti apprendere attraverso il gioco, con la manipolazione, guardando video o semplicemente osservando il mondo intorno a noi. E' un processo lento, graduale e molto profondo che non si arresta, ma si evolve, cambia in base all'età e alle circostanze.

Così come genitore, senti che dentro di te c'è una nuova fiammella che si accede, e che ti travolge. Vuoi imparare per e con tuo figlio, e vuoi donargli la libertà di poter capire che c'è altro oltre quello che ci viene detto. Come genitore scopri un nuovo modo di vedere le cose, e finalmente dopo anni e anni di faticoso studio ora trovi il piacere che nasce dall'apprendere.

Nel nostro caso, la difficoltà maggiore che abbiamo incontrato nel fare homeschooling è stato descolarizzare noi stessi. Non ci rendiamo conto di quanto la scuola ci abbia privato dei nostri impulsi vitali, costringendoci a razionalizzare ogni aspetto della vita e a creare inutili regole per disciplinare ogni nostro pensiero. Quando invece ti trovi di fronte a un bambino che cresce nel rispetto e nella libertà di potersi esprimere, è lui che ti guida fuori dai tuoi schemi inutili e restrittivi.
Posso dire che dopo ormai diversi anni di homeschooling, ancora non sono descolarizzata e forse non lo sarò mai del tutto!

come descolarizzare bambini

L'homeschooling in pratica

Premesso quindi che la famiglia è la base ideale per favorire l'esplorazione del mondo, ora ci chiediamo ma come si pratica l'homeschooling?

Tutto parte dal bambino, bisogna lasciarsi guidare dai nostri figli e rallentare.

Non vi è un modo per fare homeschooling, non vi è una regola nè una metodologia. Ho conosciuto diverse famiglie che hanno scelto d'istruire i propri figli a casa e ognuno ha un suo stile e un suo personale approccio all'apprendimento.
Nessuno è giusto e nessuno è sbagliato: quando i bambini sono lasciati liberi di apprendere, con la guida e l'amorevole cura dei genitori, il resto viene da sè.

Chiaramente essendo una scelta familiare, l'homeschooling si adatta principalmente ai bambini, al loro modo di apprendere, ai loro gusti e preferenze. A esercitare una notevole influenza però sono anche i genitori, la loro storia e il loro vissuto, il contesto in cui abitano e le persone che frequentano.
Ci sono famiglie ad esempio anche amano viaggiare e hanno la possibilità di visitare paesi lontani,  altre che vivono in paradisi naturali, come in alta montagna o meravigliose colline.

E' quindi chiaro che ci sono una notevole di fattori che incidono sul nostro modo di approcciarci allo studio e all'apprendimento.

homeschooling nelle marche


Ecco tutto questo per dirvi che non vi è un modo di fare homeschooling, ognuno deve trovare la propria strada e quando questo succede è l'inizio di un nuovo viaggio bellissimo.

Quando ho conosciuto l'homeschooling ho avuto la possibilità di confrontarmi con diverse mamme meravigliose che già lo praticavano. Sono state fondamentali, mi hanno incoraggiato e dato sostegno emotivo e ho ricevuto anche tanti utili suggerimenti pratici.
Ho fatto tesoro di ogni loro consiglio, e sono loro ancora profondamente grata per avermi aiutata in quei momenti in cui ero titubante.
Lentamente abbiamo trovato il nostro equilibrio, e oggi facciamo homeschooling con due splendidi bambini e siamo felici di aver realizzato questo nostro piccolo sogno.

cosa vuol dire istruzione parentale

Proprio perchè il mondo dell'homeschooling è così variegato, vorrei proporvi nei prossimi mesi alcune interviste a mamme homeschooler: donne come le altre, mamme che hanno scelto di istruire i loro figli a casa e cercano ogni giorno di trovare il giusto equilibrio nell'educare alla libertà!



La nostra intervista

Ringraziamo LAIF, Associazione istruzione famigliare per l'intervista che ci ha fatto. Le domande che ci hanno posto erano profonde e molto introspettive, una buona occasione per fermarsi e riflettere! Grazie.


 

Alcune interviste a genitori di homeschooler









Se volete partecipare con le vostre riflessioni, storie ed esperienze o anche libri su questo tema, nella pagina Liberi di imparare: parliamo di .... troverete informazioni su come farlo!


come fanno i bambini a socializzare 

Commenti