Musei per bambini,  Toscana,  Viaggi

10 cose da fare a Chianciano Terme con i bambini

Chianciano Terme è una città toscana, adagiata tra le colline della provincia di Siena, al confine tra la Val D’Orcia e la Val di Chiana, conosciuta soprattutto per le sue preziose fonti d’acqua.

Un piccolo borgo che ci ha conquistato oltre che per le sue meravigliose piscine, anche per i suoi abitanti, ospitali e sorridenti! Vi raccontiamo alcune delle cose da fare assolutamente a Chianciano Terme!

1- Camminare per il centro storico

Molti arrivano a Chianciano Terme per il potere benefico delle sue antiche acque. La zona era nota dagli antichi Etruschi, e questo è un importante motivo per visitare il borgo antico. Il centro storico racconta una storia antica, e camminare tra le vie antiche del paese, con la vista sulle colline circostanti ricorda le nobile origini di questa città.

Interessante tra le tante cose, il pannello che ricorda Luigi Pirandello, uno dei tanti ospiti illustri della città che nei primi anni del ‘900 che qui si ispirò per comporre “Acqua Amara” e “Pallino e Mimì” due delle ‘Novelle per un anno’ in cui descrisse lo stile di vita nella località termale in quegli anni.

Ndr. Fino al 30 luglio a Chianciano Terme c’è anche il Drive-in!! Per info www.comune.chianciano-terme.siena.it

2- Conoscere l’equitazione naturale!

E’ possibile costruire con il cavallo un rapporto di fiducia e rispetto reciproco? E’ possibile cavalcare insieme per scelta senza costrizioni e con un’intesa basata sulla voglia di costruire un dialogo? Ebbene non pensavo che questo potesse esistere, eppure è quello che abbiamo visto al centro di equitazione naturale Fucoli a Chianciano Terme.

cos'è l'equitazione naturale?

Il sig. Ambrosini ha scelto un’alternativa al metodo tradizionale di approccio al cavallo, un metodo basato sulla comunicazione naturale: il cavallo e il suo cavaliere costruiscono un dialogo che li spinge a voler condividere dei momenti insieme!

Noi lo abbiamo ascoltato estasiati mentre ci raccontava di come è possibile creare con il tempo questo un rapporto di fiducia, imparando a capire il linguaggio del cavallo, a riconoscere i suoi movimenti e a rispettare i suoi sentimenti. Insieme a lui siamo entrati in un recinto di cavalli e piano piano, una volta che gli animali si sono avvicinati. Ogni cavallo a modo suo, con le sue peculiarità e caratteristiche.

Un amore e un rispetto profondo che vanno oltre, la semplice attività lavorativa e che fanno entrare l’uomo in una nuova dimensione e in un rapporto nuovo con il suo prossimo, animale o uomo che sia! Non credete sia possibile, allora provare per credere? www.equitazionenaturaleifucoli.it

3- Sorseggiare il vino la Cignozza

La Toscana è conosciuta in tutto il mondo per il suo vino: le dolci colline della Val di Chiana baciate dal sole producono un succo d’uva apprezzato in ogni parte del mondo. Abbiamo avuto la fortuna di poter conoscere il proprietario di una delle rinomate cantine della zona, la famiglia Del Buono che da generazioni è legata alla produzione di vino di qualità.

Abbiamo camminato con il sig. Roberto tra le sue viti mentre il sole tramontava sulle morbide colline tra la Val di Chiana e la Val d’Orcia ed è stato meraviglioso ascoltare la loro storia e scoprire con quanta cura nasce un buon vino!

Visitare un vigna con i bambini in toscana

Abbiamo sorseggiata il vino La Cignozza e, trasmette tutto quello che abbiamo visto: un profondo rispetto per la terra, un grande amore per il lavoro dei campi oltre a tanta ospitalità e voglia di condividere.

4- Da non perdere: Bradi Toscani

La cinta senese è una razza di suini rustica tipica delle colline di Chianciano Terme, probabilmente era già allevata al tempo dei romani. Questi piccoli maiali vengono allevati allo stato brado e a tale motivo si deve la particolarità di questa carne: un sapore e colore intenso.

Se volete assaggiare le peculiarità di questo caratteristico salume toscano, e altre eccellenze della val di Chiana consiglio di Bradi Toscani, un originale punto vendita che si trova nel centro di Chianciano Terme.

dove trovare la cinta senese

Vi dico solo che Bradi Toscani nasce dalla volontà di tre fratelli che, oltre ai prodotti della loro azienda ci tengono a riunire articoli e prodotti unicamente del circondario e dal sapore autentico per valorizzare i sapori unici di questo angolo della Toscana. Da non perdere!

5- Mangiare a Chianciano Terme: La Torretta

Chianciano Terme ha una cucina casereccia e storica, qui troverete molte ricette tradizionali toscane che sono un vero punto di forza della città.

Noi abbiamo apprezzato la cucina di un autentica trattoria toscana che si trova al centro in una delle antiche torri del 1200 di Chianciano Terme, La Torretta. Il locale è suggestivo e arredato con gusto, i titolari e il personale sono persone speciali; sorridenti e ospitali ci hanno consigliato un menù favoloso!

dove mangiare toscano a chianciano terme

6- Le piscine termali Theia e le terme sensoriali

Chianciano Terme è profondamente legata alle sue acque curative, quindi è imprescindibile una visita alle sue piscine termali Theia. Un’altra idea originale è andare alle terme sensoriali una vera spa con 5 percorsi studiati da naturopati per trarre il massimo beneficio dalle acque curative della zona. Un’esperienza unica che, oltre a curare il corpo nutre l’animo!

7- Camminare Parco Acqua Santa

Il parco dell’acqua Santa è un meraviglioso angolo verde di Chianciano Terme in cui è possibile rilassarsi in nature oltre che bere la benefica Acqua santa che qui sgorga.

cosa fare a chianciano terme con i bambini

Il parco si estende su una superficie di circa 7 ettari e si articola su più sentieri tra alberi secolari e aiuole fiorite. Sin dal mattino è possible godere l’aria serena e la pace cullati dal canto degli uccelli, basta pensare che qui fino a qualche decennio fa era possibile incontrare Federico Fellini e sua moglie Giulietta Masina passeggiare nel parco, e chissà ci piace pensare che tra queste piante abbia ideato uno dei suoi capolavori.

8- Visitare il museo etrusco

Adoriamo i musei perché ci ricordano il nostro passato e rappresentano un’importante occasione per riflettere sul nostro futuro e imparare in modo libero. A Chianciano Terme vi è uno dei musei più apprezzati sugli Etruschi. Abbiamo avuto modo di visitarlo insieme a uno dei soci fondatori, una tra le persone che ha partecipato in prima fila agli scavi di molti dei reperti qui in esposizione.

museo etrusco a chianciano terme

Il museo è davvero ricco, una completa mostra sulla civiltà che diede i natali all’impero romano! Interessante la grande collezione di canopi che qui è possibile trovare, oltre che camere funerarie praticamente intatte. Un museo assolutamente da non perdere se i vostri bambini amano la storia!

www.museoetrusco.it

9- Sentieri in natura

Sempre più persone apprezzano i sentieri escursionistici della Val di Chiana; nella città di Chianciano Terme ci sono molti di questi percorsi adatti per famiglie e per bikers. Si tratta di escursioni di vari livelli di difficoltà e lunghezza, molti sono comunque per famiglie e immersi nel verde!

3- Dormire tra i vigneti

A chianciano Terme abbiamo scelto di dormire in un casolare a pochi chilometri dal centro immerso tra gli ulivi secolari toscani. Il Poggio delle Rose è una casa vacanza con ogni tipo di comfort. Ho apprezzato cura per gli ambienti esterni, oltre ad esserci una piscina, ci sono barbecue e angoli con panche e tavoli per mangiare all’aperto, del resto come non sorseggiare un buon vino tra gli olivi con vista colline?

dove dormire a chianciano terme, appartamento poggio delle rose

(In collaborazione con Chianciano Terme e Poggio delle Rose)

6 commenti

  • Alessandra

    Non sono mai stata a Chianciano. Ne ho sempre sentito parlare molto bene per le terme, ma tu mi hai dato tanti altri suggerimenti per un weekend da quelle parti. Grazie!

  • Francesca

    Sono Toscana e per me chianciano terme è una località per persone adulte. Poi amici mi hanno detto che ci sono un sacco di cose da fare per bambini ed ora leggo il tuo post super utile. Allora devo proprio andarci!

  • Anna

    Mi hai fatto venire voglia di tornare a Chianciano! Ci sono stata solo una volta per il raduno di teatro e a parte le palestre non ho visto niente 🙁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *