Dove dormire a Chianciano con i bambini

L’emergenza coronavirus ha generato una crisi profonda in tutto il settore turistico, che ricordiamo è una parte importante dell’economia italiana.

#ripartiamodallitalia ci ricorda che viaggiare italiano è un modo per sostenere tutte le strutture turistiche del nostro Paese e, per far ripartire la nostra economia.

“Lo duca e io per quel cammino ascoso
intrammo a ritornar nel chiaro mondo;
e sanza cura aver d’alcun riposo,                                 
salimmo sù, el primo e io secondo,
tanto ch’i’ vidi de le cose belle
che porta ’l ciel, per un pertugio tondo.
E quindi uscimmo a riveder le stelle.”  

(Dante Alighieri)

Noi abbiamo deciso di sostenere un borgo, Chianciano Terme e i motivi sono diversi, innanzitutto perché è una città con uno stretto legame con la natura, è immerso fra i morbidi colli toscani e qui sgorgano acque salutari venerate da secoli. Il secondo motivo è che qui, vissero gli antichi etruschi e credo che oggi più che mai è importante ricordare le nostre origini per guardare al futuro con maggiore speranza!

Qui il racconto del nostro soggiorno a Chianciano con alcune idee per poter trascorrere del tempo con i bambini in natura.

Alle piscine termali Theia con i bambini

10 cose da fare a Chianciano Terme con i bambini

Coupon sconto per la casa vacanze il Poggio delle Rose a Chianciano Terme

Nel nostro soggiorno a Chianciano abbiamo scelto di soggiornare in appartamento in una casa vacanze il Poggio delle Rose.

Per i miei lettori, il Poggio delle Rose applica uno sconto ulteriore di euro 20,00 all’attuale promozione. Per usufruire dello sconto basta scaricare l’immagine qui riportata e inviare copia via mail al loro indirizzo in fase di prenotazione.

Mi raccomando, se andate a Chianciano Terme, non dimenticatevi di taggarmi nei vostri post e nelle vostre stories!!