Creare un disegno tattile con i bambini

"Voi amate il mare, capitano?
Si! Lo amo! Il mare è tutto! Copre i sette decimi del globo terrestre. il suo respiro è puro e sano.
E' l'immenso deserto dove l'uomo non è mai solo, poichè sente fremere la vita accanto a sè.
Il mare non è altro che il veicolo di un esistenza prodigiosa e sovrannaturale; è tutto movimento e amore; è l'infinito vivente, come ha detto uno dei vostri poeti."
Jules Verne

il mondo marino e jules verne

Siamo totalmente coinvolti nel nostro progetto sul mondo marino e guardare insieme documentari e cartoni a tema ci ha fatto venire una gran voglia di "lavorare" così abbiamo pensato a un grande disegno tattile, per rappresentare le cose che noi amiamo del mare!

materiali per creare un disegno tattile

Per realizzare il nostro disegno tattile noi abbiamo usato:
- un foglio in feltro blu scuro di dimensione A3
- fogli in feltro di vari colori
- occhietti mobili
- conchiglie, cozze e lumache
- un pochino di sabbia
- fili di lana
- colla vinilica

Come prima cosa abbiamo realizzato il nostro fondale marino, quindi con la colla vinilica abbiamo fissato un pò di sabbia nella parte inferiore del disegno. Ci piaceva l'idea di decorare questa zona con  le conchiglie, le cozze e le lumache di mare, i piccoli tesori che abbiamo scovato in spiaggia nelle nostre giornate al mare.
Per rappresentare le alghe abbiamo usato dei fili di lana.

il mare e i suoi abitanti creare con i bambini

Gli animali marini invece da inserire nel nostro paesaggio marino sono stati tutti scelti da mio figlio, e li abbiamo ritagliati da dei fogli di feltro che avevamo disponibili in vari colori. Con attenzione e cura, Piccolo ha posizionato, assemblato e completato con gli occhietti mobili i vari pesci.

Alcuni animali marini sono da soli, altri in compagnia della loro mamma, ognuno ha una sua storia, e un'avventura da vivere! ...A fine lavoro comunque siamo tutti rimasti soddisfatti del nostro disegno tattile!

L'unica cosa... forse dobbiamo lavorare sulla prospettiva, visto che il bambino ha deciso di mettere sempre e comunque due occhietti per pesce, ma per questo abbiamo ancora tanto tempo visto che ha solo 3 anni!!





     

Commenti