Imparare i colori con l'arcobaleno

Tutto è cominciato da quel bellissimo doppio arcobaleno che abbiamo visto alto nel cielo: Piccolo era estasiato! Era un pò di tempo che era interessato ai colori, ma forse non gli avevo dato eccessivamente peso, invece quel giorno mi chiede: "mamma, che colori sono?"

Deciso e determinato ho capito solo in quel momento che voleva imparare i colori: perchè i bambini sono così, sono loro che valutano cosa è giusto apprendere e a quel punto noi possiamo decidere di aiutarli, accompagnarli in questo mondo fatto di scoperte e meraviglie.

insegnare i colori scuola infanzia

Un pò presa alla sprovvista, perchè con Grande tutto è stato completamente diverso, mi attivo per fare portare l'arcobaleno in casa nostra, e questo sarà solo l'inizio di una bellissima primavera colorata.

Creare un arcobaleno con i bambini

Come prima cosa abbiamo deciso di fare un piccolo arcobaleno sorridente da appendere in camera, tante striscioline di carta colorata da incollare dietro una nuvola bianca.
Non possono mancare delle piccole gocce di acqua sorridenti, perchè è proprio grazie a queste goccioline che l'arcobaleno esiste!

Per realizzare il vostro arcobaleno servono:
- bristol bianco per la nuvola
- avanzi di bristol colorati per realizzare le striscie delle arcobaleno
- avanzi di bristol celesti per realizzare le gocce di acqua
- carta color oro (o gialla) per il timido sole che si affaccia dopo il temporale.

arcobaleno scuola infanzia

Assemblare l'arcobaleno insieme al bambino, con allegria e vivacità e raccontare i nomi dei colori delle strisce. Noi abbiamo lasciato a Piccolo il compito di disegnare le faccine sorridenti delle gocce.

Visto che avevamo forbici e carta colorata sul tavolo, Piccolo ha pensato bene di tagliare tanti pezzettini di carta. Del resto tagliare è un attività che gli piace tantissimo, e piace a molti bambini di questa età.Ma ora cosa ci facciamo con tutti questi coriandoli colorati?
 
come nasce un arcobaleno bambini

Un arcobaleno a pezzetti: taglia e incolla per bambini

Noi abbiamo realizzato un secondo arcobaleno, che faccia compagnia al primo.

Per realizzare il vostro secondo arcobaleno servono:
-avanzi di carta bristol colorata
-colla vinilica

Ora fondamentale è un bambino con tanta voglia di tagliare e incollare come il mio!
Una volta realizzati i coriandoli di carta, fate sul foglio bianco tanti semicerchi di colla vinilica a formare un arcobaleno. Il bambino dovrà posizionare ogni pezzetto di carta sulla colla, ma ogni colore va al suo posto. Mio figlio si è divertito un mondo!

Concluso il lavoro manuale ora cerchiamo di capire come e perchè si forma un arcobaleno?
A noi è piaciuto questo video!


Infine ora ci mettiamo all'opera e la nostra camera da letto, sempre illuminata dal sole diventerà con queste prismi improvvisato una pioggia di tanti arcobaleni.

fare arcobaleno prismi bambini

Che la primavera abbia inizio!


Altre idee per apprendere i Colori e i Numeri?

https://www.lalunadicarta.com/2018/11/apprendimento-libero-imparare-colori-numeri.html




     

Commenti