Francia con i bambini: castelli e cattedrali da sogno

Il nostro viaggio in Francia è stata una vera avventura, la prima volta all'estero in camper con i bambini.
Seppur vicina, la Francia è molto diversa dall'Italia: le grandi pianure verdi con lunghe strade diritte, boschi immensi e mucche, e animali della fattoria si incontrano praticamente ovunque!

Siamo stati nella valle della Loira, in Normandia e in Bretagna. Luoghi turistici ma a portata di famiglia, molto curati e ben organizzati e mai caotici.

Abbiamo percorso grandi distanze, ma non è stato difficile grazie alle strade facilmente percorribili e alle indicazioni chiare e inequivocabili. Molte sono le tappe che abbiamo fatto in piccoli paesi, per visitare siti di interesse storico-culturale. Piccoli centri in cui ammirare cattedrali e castelli, ma anche passeggiare e respirare l'aria di una realtà diversa dalla nostra e per andare in bici e scoprire una natura selvaggia e meravigliosamente verde!

in camper in Francia a Moulins

Alcune tappe che abbiamo fatto? Moulins, la nostra prima fermata. Una cittadina caratteristica, tranquilla e soleggiata. Tante case con i tetti ripidi e colorati, un centro silenzioso su cui domani la meravigliosa cattedrale gotica. Il modo giusto per iniziare il nostro lungo viaggio in Francia.

Andare in francia con il camper a Bourges

Molto bella anche Bourges, che attira viaggiatori grazie alla sua cattedrale gotica rinomata per le vetrate colorate. Oggi questo capolavoro gotico è iscritto nel patrimonio Unesco, per le proporzioni ma anche perchè simbolo della Francia cristiana in epoca medioevale.

Il castello di Fougeres

Una tappa assolutamente da fare è Fougeres, uno dei castelli medioevali più grandi  in Europa!
Una vera fortezza che sorgeva al confine tra il regno di Francia e il ducato di Bretagna, teatro di molte sanguinose battaglie.

Castello di Fougeres più grande in europa

Una audio guida in italiano ci ha permesso di scoprire l'epoca dei cavalieri e delle battaglie con le armature. M anche aneddoti della vita quotidiana dei signori dei castelli e delle persone che vi abitavano per servire.
Molto originale gli elmi posizionati lungo il percorso della visita per poter permettere ai bambini di osservare il mondo con gli occhi di un vero cavaliere!

visitare fougeres con i bambini

Mentre i bambini sognavano di essere famosi combattenti del medioevo, noi abbiamo ascoltato la storia delle guerre che questa fortificazione ha vissuto come protagonista: guerre atroci, lunghe e assurde. Guerre di religione e di territorio, e il castello oggi racconta un'epoca difficile, travagliata e oscura.
Ci chiediamo davvero il mondo è cambiato?

in camper in francia consigli con i bambini


La colonna di Fuoco di ken Follet

Mi piace leggere e scelgo con cura i libri da portare in vacanza, perchè colorano in modo unico le giornate e le mie giornate di relax. Cosa ho scelto per il nostro viaggio in Francia?
L'ultimo capolavoro di Ken Follet, Colonna di Fuoco e mai libro è stato più azzeccato. 

ned willard e il libro di ken follet

Questo libro appartiene alla famosa saga di Kingsbridge iniziata nel 1989 con I pilastri della Terra, poi proseguita nel 2007 con Mondo senza Fine. Aspettavo con ansia questo libro e non vedevo l'ora di leggerlo dopo il successo degli altri due.

Un romanzo storico ambientato in Francia e Inghilterra e che ha come protagonisti il Medioevo e la vita, gli intrighi e gli amori di un'epoca tra le più turbolente in Europa.

inquisizione e chiesa cattoli bambini

Protagonista di questo ennesimo racconto è sempre la cattedrale di Kingsbridge, con i suoi cittadini. Forte la storia d'amore tra Ned Willard e Margery Fitzgerald, figlia del sindaco della città.
Una storia d'amore lunga e travagliata, che tiene con il fiato sospeso dalla prima all'ultima pagina del libro. Mentre il tempo passa, il racconto parla al lettore dei reali Francesi e Inglesi che cambiarono la storia dell'Europa. Sopratutto si è coinvolti nella lotta fra cattolici e protestanti e si vive appieno le atroci difficoltà di libero pensiero ai tempi dell'Inquisizione.


Un libro che mi ha accompagnato nel viaggio in Francia, e mentre di giorno visitavo residenze reali e scoprivo dettagli sulla vita dei reali francesi, la sera trovavo gli stessi personaggi ambientati nel sedicesimo secolo. Il libro ideale anche per parlare in famiglia dell'Inquisizione e della lunga guerra tra Francia e Inghilterra che all'epoca scosse tutta l'Europa.

Un viaggio bellissimo, accompagnato dal libro giusto! Quindi cari mamme e papà, se state programmando un viaggio in Francia, questo è il romanzo ideale!






         

Commenti

  1. Grazie per tutti gli spunti!
    Chissà se mai andremo anche noi a visitare questi bei luoghi...
    Dici bene: il mondo è davvero cambiato?
    Secondo me la rivoluzione delle coscienze non è ancora compiuta... =)
    Buona giornata!

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per il tuo commento!
La luna di carta