L'albero della primavera: un esplosione di fiori

Prosegue il nostro lavoro sulle stagioni che nasce dall'osservazione del mondo intorno a noi. Il mio obiettivo per quest'anno è incoraggiare mio figlio a notare i cambiamenti che avvengono intorno a lui: la natura è uno grande spettacolo e porta con sè tanti cambiamenti.

Cambiano le stagioni, e con essa cambiano i colori, i profumi, le abitudini, la nostra alimentazioni, il nostro modo di vestire ... quante cose da raccontare a un bambino di 3 anni che si affaccia ora, alla scoperta della vita.

parlare dei papaveri ai bambini

Mi piace parlare, raccontare e questa primavera ci siamo soffermati sull'esplosione di colori che c'è stata intorno a noi: un trionfo di mille tonalità, dopo un bianco inverno. Come non amare i fiori che colorano improvvisamente i giardini, i balconi e le nostre stesse case.

parlare delle margherite ai bambini

Ogni anno nel nostro piccolo giardino, compaiono le viole, ad avvisarci che la Primavera è arrivata, poi ci siamo soffermati spesso ad ammirare le margherite del nostro parco, le rose rosse di un matrimonio in cui siamo stati invitati e i meravigliosi tulipani del campi incolti.

bambini e i fiori

Quanta meraviglia da ammirare insieme.

raccontare la primavera ai bambini

E solo adesso, alla fine della primavera, abbiamo proseguito il nostro racconto della storia di un albero. Un racconto iniziato in autunno, con tante foglie che cadono, proseguito in inverno con neve e ghiaccio ovunque e, solo ora il nostro albero si riveste delle sue foglie e, anzi si arricchisce dei colori dei bellissimi fiori che ospita.

lavoretto stagioni scuola infanzia

Abbiamo scelto di rappresentare i fiori dell'albero di ciliege che è dalla nonna, certi che presto la magia avverrà e i fiori, diventeranno un gustoso frutto da mangiare insieme.

Buona primavera!

Commenti