Attività sull'inverno con i bambini: fiocchi di neve

Abbiamo giocato per giorni con la neve artificiale e creato pupazzi di neve in casa, e invece alla fine la neve, quella vera è arrivato anche da noi a Pesaro!

Una grandissima nevica che ha sortito la sua magia: scuole chiuse, bambini nelle strade a giocare con i loro genitori, costretti a casa dal lavoro a causa delle strade difficilmente percorribili.
La neve ha la capacità di creare quest'atmosfera quasi surreale, tutti sono più sorridenti, gentili e felici.

come fare un pupazzo di neve

In questi giorni abbiamo trascorso molto tempo all'aria aperta, abbiamo camminato mentre i fiocchi di neve venivano giù, giocato a palle di neve, costruito finalmente il nostro vero pupazzo Olaf!
Per qualche giorno il mondo intorno a noi si è fermato e noi ne abbiamo approfittato per giocare, correre e saltare!

Abbiamo però anche continuato a studiare, perchè le domande dei bambini non vanno in vacanza...e neanche gli homeschooler.

Perchè i fiocchi di neve sono unici?

Una mattina siamo rimasti in camera a osservare per molto tempo la neve che delicatamente cadeva giù, siamo rimasti affascinati da questi cristalli di ghiaccio che come delicate gemme cadevano dal cielo. Come un dono prezioso.

Perchè non esistono due fiocchi uguali tra di loro? Il cristallo di ghiaccio si forma in un ambiente molto variabile in termini di pressione, umidità e temperatura. Ognuno di questi fattori incide sulla forma e sulla dimensione del fiocco di neve.
La più piccola variazione di temperatura, ad esempio anche di pochi millesimi di grado rende un fiocco diverso da un altro! Ogni cristallo quindi si forma in condizioni irripetibili nello stesso istante!


Un pò come gli esseri umani, i fiocchi di neve visti da lontano si assomigliano, per poi scoprire che ognuno di essi è diverso dall'altro, meravigliosamente unico.

Ci siamo anche chiesti cos'è la neve? Perchè si forma? E tanto altro.
Abbiamo parlato di questo con i miei figli mentre insieme, realizzavamo il nostro fiocco di neve al sale!


creare fiocchi di neve con i bambini

Fiocco di neve con il sale

Per qualche giorno abbiamo parlato dei cristalli di neve, unici e originali e subito abbiamo deciso di realizzare il "nostro" fiocco al sale!

Per realizzare il nostro fiocco serve:
  • un  foglio bristol nero A4
  • sale grosso
  • colla vinilica
  • colori a tempere 
  • contenitore vuoto della soluzione fisiologica per neonati
Sul foglio nero abbiamo disegnato il nostro fiocco di neve con la colla vinilica, poi sulla colla abbiamo versato il sale grosso e schiacciato affinchè ne aderisse il più possibile.
Una volta asciutto, abbiamo usato il contenitore vuoto della soluzione fisiologica, per versare gocce di colore sui cristalli di sale.
Il sale assorbe lentamente i colori e i bambini si sono divertiti un mondo!

fare fiocchi di neve con i bambini

Insomma lo studio non va mai invacanza, perchè la nostra vita è fatta di domande, grande o piccole che siano, è quando smettiamo di farci domande che tutto finisce!


Commenti

  1. Anche qui molta neve, ma di bimbi e genitori a casa nemmeno l'ombra mannaggia.
    Anche Lucia non ama troppo la neve, ma ho notato che piano piano si sta lasciando conquistare.
    Buona neve vera a tutti !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi spiace Chiara. Qui da noi questo entusiasmo sia dovuto al fatto che nevica di rado, pensa che era dal 2012 che non si vedeva la neve, quindi ne basta poca per mandare tutto nel caos.
      Strade bloccate e quindi scuole chiuse e molte aziende hanno lavorato a orario ridotto. Questo ha fatto si che nelle strade finalmente ci fossero bambini e genitori insieme. Peccato sia durato così poco!

      Elimina

Posta un commento

Grazie per il tuo commento!
La luna di carta