Pomeriggi a casa con i bambini: cucinare insieme

Uno dei miei difetti: sono un vero disastro in cucina e sono poche le cose che mi vengono bene! Tuttavia adoro le case che profumano di dolce appena sfornato, perchè sanno d'intimità, calore e famiglia,  così piano piano ho imparato a districarmi tra i fornelli.

Sono "una che ci prova" ed è per questo che forse i bambini si divertono con me, perchè ogni ricetta è una nuova avventura!

cucinare con i bambini

Perchè cucinare con i bambini?

Diciamo che adoro cucinare in solitudine con la musica in sottofondo, ma da quando sono mamma il sottofondo musicale delle mie giornate sono loro i miei meravigliosi bambini, ed è quindi raro che io sia in cucina da sola.
I bambini sono sempre stati con me in cucina mentre cucinavo, così piano piano in modo naturale hanno chiesto sempre maggiore autonomia. Insieme facciamo le tagliatelle, la pizza e altro; ma quello che preferiamo in assoluto è fare i dolci: biscotti per il tè, ciambelle per la colazione e torte per le occasioni.

giocare con la farina bambini

Con il tempo mi sono resa conto quanto siano importanti questi momenti, e quanto abbiamo imparato insieme. Io ho capito che la pazienza è fondamentale nella vita, e che la casa pulita e perfetta non è per chi ha figli e per chi come noi, in casa ci vive, si diverte e vuole vivere in semplicità e serenità.

Per i bambini cucinare insieme è un'occasione ricca di stimoli importantissimi per la loro crescita, creare qualcosa con le proprie mani è gratificante tanto più se è apprezzato in famiglia e dagli amici!

Tutto questo favorisce il percorso verso l'autonomia in modo sereno e delicato.

imparare a fare i biscotti

Nel nostro caso, ho riscontrato che i momenti che passiamo insieme a pasticciare, sono diventati delle piacevoli occasioni per imparare: per parlare di cibo e di nutrizione, di comportamenti alimentari e origine del cibo. Mentre i bambini toccano con mano frutta, ortaggi, verdure si può parlare loro delle stagioni e di come ogni frutto o verdura compensi il fabbisogno nutrizionale tipico di quel momento dell'anno, si può parlare di pesticidi, di centri commerciali e di negozi a km 0.

Ad esempio la grande passione che ha mio figlio per le uova è iniziata proprio dal fare le torte insieme: le uova lo hanno da sempre incuriosito, sono delicate, facili da rompere ma permettono di fare dolci sempre nuovi e diversi. Dalla cucina siamo passati ai libri sulle uova, e abbiamo scoperto che in natura tanti animali in natura fanno le uova, ma non tutti!
Tutto da un semplice uovo.

Stare insieme in cucina è un modo per arricchire le proprie competenze e per arricchire il proprio linguaggio ma anche per studiare matematica e scienze.
Vogliamo ad esempio parlare dei lieviti, cosa sono e perchè sono importanti? Per rispondere impastiamo la pizza!
Oppure le unità di misura servono davvero? Cosa sono i Kg, l'etto o cos'è una bilancia?
Questo e tanto altro è cucinare insieme.

biscuit party

Organizzare un Biscotto Party


Mi piace organizzare pomeriggi speciali per i miei bambini, allora visto che fare i biscotti insieme ci piace abbiamo deciso di organizzare un Biscotto Party in cui i biscotti li facciamo insieme ai nostri amici.
Una fredda domenica di Dicembre con sette bambini tra i 2 e i 12 anni  a far biscotti, e devo essere sincera non credevo che si sarebbero divertiti tanto.

Ho visto i bambini felici di lavorare insieme, tanto rispetto e cooperazione tra di loro, e sopratutto pazienza nel rispettare i tempi di tutti, anche dei più piccoli.
Sono rimasta piacevolmente colpita da quello che ho visto, dalla cura e dall'attenzione che hanno dimostrato nel creare i loro biscotti...è stato un peccato mangiarli!

bambini e decorazione biscotti

Cosa serve per organizzare un Biscotto Party
  • Impasto per biscotti (noi lo abbiamo preparato in anticipo)
  • matterello per ogni bambino
  • carta da forno
  • stampi e forme a volontà
  • cioccolato fondente
  • decorativi vari
Ogni bambino aveva a disposizione nella sua porzione di tavolo, impasto per biscotti, mattarello e carta da forno su cui adagiare le varie forme.

Io e un'altra mamma cuocevamo i biscotti in forno, mentre i bambini erano intenti a dare forma alle loro opere d'arte culinarie.

homeschooling e cucinare insieme

Un sottofondo musicale, profumo di dolce che ha invaso casa e tanti bambini felici di fare....questi sono i pomeriggi che mi piacciono.
Credo che il prossimo sarà un Muffin Party.
 

Commenti

  1. Bellissima idea il biscotto party .
    Anche noi abbiamo coinvolto amici nei nostri pasticci in cucina, quello che mi stupisce sempre è vedere come lavorano seriamente e con precisione .
    Grazie mille per questa tua idea !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai Chia per noi è stata la prima volta e mi sono sorpresa davvero: i bambini hanno lavorato seriamente e con grande attenzione. Molto bello vedere anche la collaborazione tra grandi e piccini, e la pazienza che hanno dimostrato: sai il forno era lento nella cottura, eppure tutti erano collaborativi!
      Da rifare sicuramente!!

      Elimina
  2. Bello il biscotto party! Cucinare insieme, forse quasi più che mangiare, unisce e permette di entrare subito in relazione, perchè la cucina è comunicazione a tutto tondo.
    Complimenti, leggervi è sempre più coinvolgente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mamma Elly, per quanto riguarda il cucinare con i bambini il tuo blog mi è sempre stato d'ispirazione! Cene, dolci....quante cose belle fate! Grazie

      Elimina

Posta un commento

Grazie per il tuo commento!
La luna di carta