sabato 16 settembre 2017

Scoprire l'Italia con le Divertimappe di Mediabook

Il nostro viaggio in Valle d'Aosta è stato davvero incredibile, natura e relax ma anche tante sorprese ed emozioni che ci porteremo dentro per molto tempo.

Oggi però, voglio parlarvi di un'altra piacevole scoperta che abbiamo fatto in Valle d'Aosta, le divertimappe di Mediabook, guide turistiche per bambini (e non solo!).

mappe turistiche per bambini

Abbiamo scoperto la divertimappa della Valle d'Aosta, nell'ufficio turistico di Cogne, ed'è subito diventata la guida turistica ufficiale della nostra vacanza.

Semplice e immediata, consente in pochissimo tempo di avere le informazioni principali sulla regione che stiamo visitando, informazioni geografiche, ma anche storico-culturali e culinarie!

Molto interessanti sono poi le curiosità e gli approfondimenti, che arricchiscono il viaggio di particolari originali che stimolano l'interesse dei più piccoli.

Divertimappe e homeschooling

Una guida pensata per bambini, con illustrazioni accattivanti e un liguaggio semplice e diretto, che trasforma un viaggio in un gioco avventuroso, tra storie e leggende, tradizioni e costumi. 

Una guida che però conquista anche i genitori, ed è per questo che quando l'ho avuta tra le mani, ne ho chiesto una copia anche per me!

Sfogliando la mappa ho immaginato così il libro di geografia che studia le regioni d'Italia, pieno di giochi, quiz e curiosità. Ho deciso di conservarne una copia, per quando inizieremo lo studio di ogni singola regione, penso che sarà un ottimo punto di partenza.

Homeschooling a Pesaro

Ma la vera sorpresa è stato scoprire che queste mappe originalissime, sono pensate e ideate a Pesaro, nella nostra città! Saraà forse per questo che a Pesaro sono dedicate due divertimappe?

Insomma nella valigia dei nostri piccoli compagni di viaggio, non può mancare questa guida.
Per coinvolgere i bambini in un viaggio, chiedetele all'ufficio turistico della zona, oppure potete sfogliarle on-line sul profilo ISSUE di Divertimappe!

Noi le useremo sempre d'ora in avanti, non solo "on the road" ma anche per organizzare la nostra vacanza!


         




2 commenti:

  1. Forse riuscirei a non perdermi, visto il mio scarso senso dell'orientamento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se sono state utili a me!!! Prova ad usarle non potrai più farne a meno. Con il tempo ho imparato ad usare molti libri per bambini, perchè gli autori rendono tutto più semplice....;)

      Elimina