giovedì 31 agosto 2017

Libri sulle uova: Ecco un uovo e Oh, che uovo!

E' molto importante lasciare scegliere i libri da leggere al bambino: questo concetto è tanto semplice quanto difficile da applicare per una mamma.

Quando vado in biblioteca ci sono tanti libri che mi attraggono per Piccolo, libri istruttivi, libri sugli animali, libri sui cicli della natura, insomma quanto necessario per fare di lui un vero studioso.
Poi ecco arrivare il mio duenne con un gran sorriso stampato sul viso e un libro in mano, un libro dedicato a un uovo!

Prendo in prestito il libro per non deluderlo (insieme a tutti gli altri, quelli istruttivi!!) e lo portiamo a casa. Ecco un uovo di Ramadier & Bourgeaux prodotto da Babalibri diventerà il libro preferito del mio Piccolo e  anche il più letto della nostra estate!

babalibri e homeschooling

Devo ammettere che il libro che mio figlio ha scelto è davvero bello, Ecco un uovo parla di una gallina che nasce da un uovo e fa un uovo. Un ciclo eterno racchiuso in poche e chiare pagine.

I disegni stilizzati, i testi chiari e ben in evidenza aiutano il genitore a giocare con il figlio, pagina dopo pagina. Un modo originale e divertente per stare con i propri figli, per parlare con loro e aiutarli a conoscere il mondo in cui viviamo.
Noi ci siamo divertiti un mondo e sono addirittura riuscita a farmi leggere il libro dal mio piccolino e credetemi, ascoltare un duenne che legge un libro alla sua mamma è davvero qualcosa di meraviglioso.

libri per bambini sulle uova

Questo però non è l'unico libro sulle uovo che io figlio ha scelto, sempre in biblioteca ad attirare la sua attenzione è stato Oh, che uovo di Eric Battut.

libri per bambini sugli uccellini

Protagonisti della storia sono tre uccellini che escono da tre uova di colore diverso. L'uccellino bianco e l'uccellino nero si coalizzano e non vogliono l'uccellino con le macchie, così lo buttano fuori dal nido. Peccato che nel tentativo di disfarsi dell'uovo "diverso" i due uccellini cadono e attraversano una serie di peripezie: sarà proprio l'uccellino dell'uovo con le macchie che li aiuterà a tornare a casa, nel nido con mamma e papà.

Un libro impegnativo per un bambino di due anni, perchè parla di diversità, altruismo e collaborazione, tuttavia mi ha permesso d'introdurre in modo leggero questi argomenti. Abbiamo seguito con attenzione la storia di questi uccellini e abbiamo parlato dei litigi tra fratellini e di come sia meglio stare insieme a mamma e papà senza litigare.
Un libro meraviglioso, che mi emoziona in particolar modo, perchè era tra i libri preferiti del mio primogenito.

homeschooling e libri da leggere

Perchè vi racconto dei libri sulle uova? Mio figlio ha scelto entrambi i libri perchè lui per le uova ha una vera passione. Da quando è piccolino mi aiuta in cucina a sfornare ciambelle e torte e da sempre il suo compito è rompere l'uovo!

Abbiamo inoltre la fortuna di avere un contadino che ci rifornisce regolarmente di uova genuine e fresche, così Piccolo oltre ad apprezzare le torte che insieme prepariamo, adora lo zabaione fatto in casa.

cucinare con bambini piccoli

Tutto questo per dirvi, che da una passione culinaria, può nascere una curiosità verso un libro. Noi genitori dovremmo non solo rispettare le naturali inclinazioni dei nostri bambini, ma dovremmo coltivarle e approfondirle laddove è possibile.
Nel mio caso posso dire che mio figlio ha scelto dei semplici libri sulle uova, eppure da questi libri (grazie a grandi autori che li scrivono) abbiamo imparato tanto e ci hanno permesso di trascorrere del tempo di qualità insieme.

Grazie a questi libri, ho capito che in biblioteca non sono i libri istruttivi che contano ma il piacere di leggere insieme, ed è per questo che è ora che i libri inizi a sceglierli lui!






       

7 commenti:

  1. Ha ha ha!!
    Mi ci ritrovo! Anche io in biblioteca sono sempre impegnata a cercare i libri adatti a loro, e loro sanno sempre stupirmi con dei libri semplici e a volte speciali, tante volte trovati a casaccio fra gli scaffali e le ceste!
    Buone letture allora e buon tempo di qualità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mi sento meno solo....ma lo sappiamo, la teoria è una cosa e la pratica è un'altra....io ci provo ogni volta a propinargli i miei libri, fortuna che i miei figli sono testardi!!!

      Elimina
  2. Anche Lucia ha questo compito in cucina.
    Ama mangiare l'uovo alla coq al mattino con il pane tostato e il succo o la spremuta.
    Noi abbiamo il pollaio con dieci galline e un gallo e la mattina Lucia va a controllare i nidi per vedere se trova uova , quando non ci sono parla alle galline... è proprio buffa !

    RispondiElimina
  3. Ciao! Ho recensito anch'io Oh che uovo per questo venerdì del libro ☺
    Anche qui è piaciuto molto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che forte, una coincidenza davvero unica. Sarà perchè il libro merita davvero? Pensare che è datato, ricordo ancora quando lo leggevo al mio primogenito che ora ha 9 anni.
      I bambini sono degli intenditori.
      Ciao Erika

      Elimina
  4. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina