La Rocca di Riolo Terme

La Rocca di Riolo terme mi ha sempre affascinato! Conosciuto solo tramite il web seguo da tempo le tante attività per bambini che organizzano regolarmente. Finalmente partiamo destinazione Riolo.

travelschooling riolo teme

Una bellissima giornata autunnale…un sole che scalda il cuore! Parcheggiamo il camper nell’area sosta vicina al centro di Riolo.
Per chi non lo sapesse Riolo è un importante meta per chi desidera fare terme….io e papà non amiamo molto spogliarci in inverno, siamo molto stagionali….;)

homeschooling a riolo terme

Una sosta camper vicino al fiume e appena scendiamo dei cigni e delle papere ci attendono. Una prima tappa per conversare e dar da mangiare a questi piccoli animali, iniziamo a rilassarci.
Piccolo osserva con attenzione il nuovo ambiente intorno a sé, un ponticello e le paperotte che ormai sono diventati incontri fissi in ogni nostra vacanza. Andiamo il castello ci aspetta!

musei per bambini a riolo

Il centro è vicinissimo e subito, circondato da tante case, ci appare la Rocca nella sua imponenza. Non vediamo l’ora di entrare….Grande corre sull’unico ponte che fa da ingresso. Subito sulla destra un piccolo Museo che ci parla del Gesso.
Eh si perché l' Appennino Romagnolo è rinomato per la sua cava di gesso. Studiamo questo minerale nella sua forma originale, completamente diverso dal gesso che siamo normalmente abituati a vedere (polvere oppure i classici gessetti da lavagna) poi guardiamo un video sulla storia di chi nelle miniere di Gesso ci ha lavorato. Grande si ferma e ascolta, poche stanze in cui restiamo veramente tanto. La sua curiosità alle volte è davvero insaziabile.


Procediamo e finalmente accediamo alla Rocca. Da subito è evidente la cura e l’attenzione che vi è per i più piccoli. All’ingresso ci offrono dei vestiti da cavalieri, con elmo e mantello e due cavalli per entrare appieno nell’atmosfera. In reception sono davvero gentilissimi.

La Rocca si snoda su vari piani, una vera e propria immersione nel Medioevo: armature e armi di cavalieri, cannoni pronti a sparare: è davvero possibile immaginare la vita in questa meravigliosa Rocca.

homeschooling a riolo

Poi andiamo al Mastio la sezione archeologica con reperti preistorici, mentre in basso nella Sala del Pozzo una grande sala con abiti dell’epoca. Qui un film narra la storia di Caterina Sforza definita anche Leonessa di Romagna. Il film racconta le vicende politiche e famigliari di Caterina, valorosa e combattente ma anche astuta e sanguinaria, definita una tra le donne più importanti nella Storia Italiana. Grande è affascinato, sono certa che avremo tante ricerche da fare tornati a casa!

Infine un breve e suggestivo giro sulle mura.


Un castello piccino ma ben tenuto e soprattutto gestito da persone che permettono ai bambini di poter vivere per un giorno dentro una favola. In fondo la fantasia non ha bisogno di spazio.
;)

Informazioni pratiche

Consigliato a chi ama i piccoli borghi e la tranquillità! La sosta camper è gratuita e comodissima, in quanto vicina al centro e alle terme.
Per i più piccoli la Rocca di Riolo propone iniziative davvero interessanti, ecco il loro sito www.atlantide.net





castelli per bambini

Commenti