sabato 30 aprile 2016

Festival Internazionale degli Aquiloni di Pinarella di Cervia


Da sempre siamo innamorati di Cervia perché è una piccola cittadina, tranquilla e a portata di bambino che ha molte attrattive per le famiglie. Basta pensare al parco con tutti i suoi simpatici animali, alla casa delle farfalle, il parco adventure!

Quest’anno ci siamo voluti tornare per poter partecipare al Festival Internazionale degli Aquiloni.
Ne avevamo sentito parlare ma onestamente non credevo fosse un evento così carino!

cervia e bambini

Purtroppo la giornata non è tra le più belle, vi era pioggia a tratti e nonostante sia primavera inoltrata fa molto freddo al punto che tutti indossiamo le giacche. Il vento è molto forte e questo per gli aquiloni è un vantaggio!

cervia e bambini

bambini a cervia

Non abbiamo mai visto così tanti aquiloni, e sopratutto così belli. Siamo tutti col naso all’insù. 
Grande C. corre da una parte all’altra e vorrebbe un suo aquilone, fortunatamente ha potuto partecipare ad un laboratorio per bambini e ne ha costruito uno tutto suo.

Piccolo G. guardava il cielo colorato, pieno di divertenti figure svolazzanti. Fra quelle figure vola l’aquilone del suo fratello maggiore. Un aquilone semplice ma lui lo guida fiero come se fosse un’immenso drago al suo comando.

bambini a cervia
 
festival aquiloni cervia

Io guardo il suo aquilone e vorrei tanto fosse un presagio, possiate voi due un giorno volare in alto, liberi dalle schiavitù di questo mondo, dai legami e dalle catene inutili.
Una bellissima giornata, il cattivo tempo non può far niente contro le risate, l’allegria della nostra famiglia oggi!

Il prossimo anno vi consigliamo vivamente un giro in spiaggia, proprio qui a Pinarella di Cervia in occasione di questo Festival.

Informazioni pratiche

Nel  2017 il Festival inizierà il 21 aprile e per informazioni sul programma vi consigliamo il loro sito web www.festivalinternazionaleaquilone.com

Gli spettacoli sono gratuiti. La partecipazione ai laboratori invece è a pagamento, ma ne vale la pena!

Nessun commento:

Posta un commento