lunedì 12 ottobre 2015

Mare d'Autunno


Il mare d'Autunno regala degli scorci di sè solo a te.


E noi siamo qui e vogliamo goderne appieno.
Oggi il nostro mare è solo per noi..... 





venerdì 25 settembre 2015

Alla scoperta di Pesaro: Orti Giuli e osservatorio Valerio


Grazie al nostro progetto "Alla scoperta di Pesaro" stiamo scoprendo cose straordinarie della nostra città. Oggi vi parliamo degli Orti Giuli e dell'Osservatorio Valerio, che abbiamo visitato con i bambini homeschooler della zona! E' settembre, tutti sono a scuola e noi festeggiamo così

Orti Giuli

Abbiamo incontrato una guida veramente eccezionale, competente e appassionata del suo lavoro che ci ha illustrato gli angoli più belli e la storia degli Orti Giuli, uno tra i primi parchi pubblici sorti in Italia.
I bambini erano affascinati e ascoltavano con attenzione.
Abbiamo guardato Pesaro dal Belvedere, una nuova angolazione per noi! Abbiamo riso, fotografato e goduto del panorama come solo i turisti sanno fare....



Osservatorio Valerio

Dopo gli Orti Giuli è la volta dell'Osservatorio. Si tratta di un osservatorio metereologico attualmente in funzione che rileva diversi dati tecnici relativi la nostra zona. Ma a parte il lavoro che compie oggi, ha una storia molto affascinante, vi sono tanti strumenti ormai datati che raccontano la storia dello studio del meteo, della sismografia e dei cieli.
Questo osservatorio fa parte della storia della nostra città e non visitarlo sarebbe davvero un peccato!


Una bellissima mattina...e anche questa volta abbiamo imparato più all'aria aperta che chiusi in quattro mura ;)


Informazioni Pratiche:

Per info e orari potete consultare il sito web www.pesarocultura.it

mercoledì 9 settembre 2015

Alla scoperta di Pesaro: in trenino


Ho sempre pensato che la Geografia debba iniziare dallo studio del luogo e contesto in cui viviamo, ed è per questo che dedicheremo quest'anno a conoscere meglio la nostra città, non solo sotto l'aspetto morfologico ma anche la sua storia e i suoi segreti.

Dato che a noi non piace studiare da soli, iniziamo il nostro approfondimento su Pesaro con un sopralluogo e per questo usiamo il trenino turistico!!

Colazione con amici in un bar con vista mare e Palla di Pomodoro, simbolo della città e via si parte con il trenino EXPLORER che ci porterà nei luoghi più turistici della nostra città.
Inutile dire che ci siamo divertiti tantissimo...ci siamo sentiti turisti nella nostra Pesaro e la cosa più buffa erano le facce stupite di coloro che incrociavamo e che ci sonoscevano, grandi saluti e tanti sorrisi.
Un esperienza da rifare!

visitare pesaro con bambini


Informazioni Pratiche:

Il trenino Explorer è attivo solo nel periodo estivo. Per informazioni e prenotazioni:

www.pesaroexplorer.it

domenica 30 agosto 2015

Alla scoperta di Pesaro: in motonave

Parlare di Pesaro è parlare del mare cui è legata in modo indissolubile. Forse non un mare tra i più belli in Italia, ma resta l'anima della nostra città. Io non sono nata qui, e non sono nata in una città marina, anzi! Eppure oggi questo legame lo sento molto.

bambini in motonave a pesaro

Con Grande C. vorrei iniziare un progetto su Pesaro, iniziamo a studiare la Geografia in modo ufficiale e ritengo giusto partire dalla nostra città. Allora iniziamo guardiamo la nostra città dal mare!

bambini in marca a pesaro

Grazie alla Queen Elizabeth, una motonave molto conosciuta nel litoraneo, abbiamo l'opportunità di navigare fino a Fiorenzuola e vedere non solo Pesaro da un nuovo punto di vista ma possiamo ammirare anche il San Bartolo, Fiorenzuola e le meraviglie di queste colline.
Una piacevole serata trascorsa tra amici e con un panorama mozzafiato!


Informazioni Pratiche:

La motonave Queen Elizabeth prevede diverse escursioni lungo il litoraneo adriatico tra Fano e Riccione.
Per informazioni e prenotazioni:

 www.queenelisabeth.it


sabato 25 luglio 2015

Alla scoperta di Pesaro: Villa Caprile


Una villa meravigliosa a Pesaro, come non visitarla? Con il nostro gruppo di amici visitiamo la residenza estiva della famiglia Mosca, costruita o ristrutturata nel 1640.
Attualmente la Villa ospita l' Istituto Tecnico Agrario "A. Cecchi, e sono proprio due alunni di questa scuola che ci accompagnano nelle varie stanze della residenza e ci illustrano la vita dell'epoca.


Il caldo è afoso, ma rimaniamo affascinati dalle storie che si intrecciano in questa Villa e la vista mozzafiato ci fa dimenticare l'arsura di questi giorni!   


Ma i bambini sono in fermento, perchè prevedono un pomeriggio di divertimento puro! Hanno ragione, non siamo qui solo per conoscere meglio la storia della nostra città, vogliamo anche rinfrescarci e divertirci con loro.

I giardini di Villa Caprile nascondono dei giochi d'acqua, e così in men che non si dica inizia il divertimento, le corse e le risate: un successo garantito!
In fondo studiare può essere divertente.... 


Informazioni Pratiche:


Per visitare Villa Caprile e scoprire il suo delizioso giardino, potete contattare l' Istituto Tecnico Agrario "A. Cecchi. Per informazioni e prenotazioni: